Questa pagina è tradotta automaticamente dal rumeno all'italiano.

Scaricare BT Pay

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare BT Pay

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare BT Pay

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare NeoBT

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare NeoBT

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare NeoBT

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scarica BT24

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scarica BT24

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Call Center
  • Tempi di attesa lunghi!

    Attualmente il numero di chiamate al nostro call center è molto elevato. Se avete un problema urgente, chiamate subito, altrimenti vi aspetteremo più tardi. Per risposte rapide, provate a chiedere a BT o a BT Visual Help.

  • 0264 308 308 028 o *8028 Il numero è disponibile su qualsiasi rete nazionale.
    0264 303 003 Linea telefonica per tutti i rumeni che si trovano all'estero, con assistenza anche in inglese.

    Ricerca con AI Search

    AI Search su Ask BT risponde a tutte le vostre domande bancarie.

    Guida visiva BT

    Per visualizzare rapidamente i dettagli del conto, chiamare il numero 0264 308 000 e ricevere un SMS con il link di accesso.

    Ricerche più frequenti
    • Indietro
    • | Casa
    • Informativa sul trattamento dei dati personali per l'apertura di un rapporto commerciale con Banca Transilvania tramite BT Pay

    Informativa sul trattamento dei dati personali per l'apertura di un rapporto commerciale con Banca Transilvania tramite BT Pay

    Versione aggiornata il 23 gennaio 2024

    1. Chi è il responsabile del trattamento dei dati personali e degli interessati?


    BANCA TRANSILVANIA S.A. (di seguito denominata "la banca", "BT", "noi", "ci"), istituto di credito, persona giuridica rumena, con i dati identificativi e di contatto indicati nella sezione III dell'Informativa. Informativa il trattamento e la protezione dei dati personali dei Clienti BTBT offre alle persone fisiche maggiorenni residenti che non dispongono di un conto corrente presso la banca la possibilità di richiedere esclusivamente online, attraverso l'applicazione mobile BT Pay, l'apertura di un rapporto commerciale con la banca ("conto corrente"), di contrattare determinati prodotti/servizi attraverso i quali è possibile effettuare operazioni su tale conto ("prodotti transazionali"), nonché di esprimere le proprie opzioni in relazione al trattamento dei propri dati personali a fini pubblicitari durante il rapporto commerciale ("opzioni di marketing").

    Questo processo è dedicato solo alle persone fisiche residenti in Romania, maggiorenni (almeno 18 anni), con residenza fiscale in Romania e che non abbiano già un conto corrente aperto presso BT a loro nome. 

    Le persone che hanno già un conto corrente con BT devono passare attraverso il processo di registrazione/autenticazione di BT Pay. Se, pur avendo già un conto corrente con BT, avviate la procedura per le persone che non hanno un rapporto commerciale con noi, in seguito ai controlli descritti nella sezione A, vi identificheremo come un cliente che ha già un conto corrente e sarete indirizzati nella domanda alla procedura per i clienti del conto corrente che desiderano registrarsi a BT Pay.

    Se avviate la procedura di richiesta di apertura di un conto corrente tramite BT Pay, trattiamo diverse tipologie di dati personali, da noi in qualità di titolare esclusivo del trattamento o, se del caso, insieme ad altri titolari del trattamento a noi associati, come vi informiamo attraverso la presente informativa specifica. Lei è l'oggetto di questo trattamento.

    Nella nota generale sopra indicata, che costituisce parte integrante della Informativa sulla privacy di BT sito web www.bancatransilvania.roe che si trova anche separatamente nel Privacy Hub di questo sito web, troverete anche informazioni sui vostri diritti in relazione al trattamento dei vostri dati personali, su come potete esercitare tali diritti o su come contattare il responsabile della protezione dei dati designato da BT (BT DPO).

    Le persone che hanno un conto corrente aperto per loro a seguito dell'applicazione BT Pay diventano clienti BT che sono titolari del conto e utenti dell'applicazione BT Pay. Dopo l'apertura del conto corrente, quando si accede/utilizza l'applicazione BT Pay, i dati personali vengono trattati come indicato in Informativa sul trattamento dei dati personali nell'ambito dell'applicazione mobile BT Pay.


    2. Su quali basi trattiamo i dati e cosa succede se rifiutate il trattamento?


    Il trattamento dei dati personali effettuato durante le fasi di BT Pay per l'apertura di un conto corrente e la contrattazione di prodotti transazionali BT si basa sui seguenti motivi:

    • gli obblighi legali a cui BT è soggetta ai sensi di vari atti legislativi (ad esempio, la legislazione in materia di due diligence dei clienti per la prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo, la legislazione sull'identificazione video a distanza)
    • la conclusione/esecuzione del contratto per il conto corrente e i prodotti transazionali o il completamento delle fasi necessarie per la conclusione di tali contratti
    • il nostro legittimo interesse e/o quello di terzi (ad esempio, interesse nella prevenzione delle frodi, interesse nel richiedere le scelte dei clienti in merito al trattamento dei loro dati per scopi pubblicitari, legittimo interesse nel notificare le persone che hanno avviato il processo di apertura di un conto corrente in BT Pay senza completarlo)
    • il consenso degli interessati, nella misura in cui essi desiderino esprimerlo (ad es. il consenso esplicito al trattamento dei dati biometrici per la verifica dell'identità a distanza tramite video, il consenso a ricevere messaggi pubblicitari o a essere contattati per assistenza in caso di interruzione del flusso online)

    Se non acconsentite al trattamento dei dati biometrici, non potrete aprire il vostro conto corrente tramite BT Pay. In questo caso, potrete diventare titolari di un conto corrente BT in qualsiasi istituto senza che tali dati sensibili vengano elaborati.

    Inoltre, laddove siamo obbligati per legge a effettuare alcuni trattamenti di dati personali o laddove questi siano necessari per la conclusione di contratti, se vi rifiutate di trattarli, BT non sarà in grado di aprire il vostro conto corrente o di consentirvi di contrattare i prodotti transazionali disponibili tramite BT Pay.

    D'altra parte, se non desiderate esprimere le vostre opzioni di marketing, se rifiutate di ricevere messaggi pubblicitari o di essere contattati allo scopo di fornire supporto a BT Pay per completare il processo, non ci sono conseguenze e potete continuare/completare il processo di apertura del rapporto commerciale.

    3. Per quali finalità trattiamo i dati personali, quali sono i dati, per quanto tempo li conserviamo e a chi possiamo rivelarli?


    A. Dati personali trattati per la verifica dell'identità 

    La legislazione sulla prevenzione del riciclaggio di denaro ci obbliga a verificare l'identità delle persone che richiedono l'apertura di un conto corrente (stabilire un rapporto commerciale con la banca) e la stipula di prodotti/servizi. Abbiamo inoltre un interesse legittimo a garantire la prevenzione dei tentativi di frode per furto d'identità, soprattutto online, e a consentire l'esecuzione della procedura solo a chi soddisfa le condizioni di richiesta.

    Negli stabilimenti BT, verifichiamo l'identità delle persone sulla base della carta d'identità originale. Nell'ambiente online (compreso BT Pay) utilizziamo un processo di identificazione video a distanza, in conformità con la legislazione applicabile in materia. Il metodo di identificazione a distanza utilizza, oltre ai dati personali della carta d'identità, anche dati di contatto, compresi i cosiddetti dati biometrici. Non potremo utilizzare i dati biometrici senza il vostro esplicito consenso. Se desiderate esprimere tale consenso, spuntate la casella accanto al testo"Accetto il trattamento dei dati biometrici" nella schermata dedicata a BT Pay. Se non acconsente a questo trattamento, può chiedere a un'unità BT di aprire il suo conto corrente.

    Prima di decidere liberamente se dare il proprio consenso esplicito al trattamento dei dati biometrici, ecco come avverrà l'identificazione a distanza in BT Pay:

    1. si fotografa la carta d'identità o la carta d'identità elettronica ("carta d'identità"), davanti e dietro (richiede l'accesso alla fotocamera) - noi ne ricaviamo i dati d'identità attraverso il riconoscimento ottico dei caratteri (un processo che consente l'estrazione automatica di lettere e numeri dalla carta d'identità fotografata). A questo punto, controlliamo la vostra data di nascita e il tipo di documento d'identità che avete fotografato, per assicurarci che siate idonei a seguire la procedura in BT Pay.

    2. vi muovete davanti alla fotocamera (richiede l'accesso alla fotocamera) - usiamo la vostra immagine in movimento per assicurarci che siate una persona reale. Inoltre, confrontiamo automaticamente le caratteristiche del vostro viso nel selfie con quelle del vostro viso nella fototessera. Il confronto avverrà in modo biometrico, sulla base di criteri quali il colore, la dimensione e l'inclinazione degli occhi, la posizione e la distanza tra i tratti principali del viso come occhi, sopracciglia, labbra e naso. A seguito del confronto, la soluzione informatica fornirà un risultato (accettato o rifiutato, a seconda dei casi) che indica la probabilità che il volto nelle due immagini appartenga alla stessa persona. I dati utilizzati e risultanti dal confronto sono dati biometrici, che identificano in modo univoco l'utente. Se il punteggio emesso dallo strumento di riconoscimento facciale non è soddisfacente, sarà possibile riprendere il processo di candidatura in un'unità BT.

    3. Se il risultato del confronto biometrico del volto è soddisfacente, recupereremo automaticamente i dati del documento d'identità con foto (attraverso il riconoscimento ottico dei caratteri) e li utilizzeremo per completare la domanda di apertura di una relazione commerciale con la banca e la contrattazione di prodotti transazionali.

    4. Vi chiederemo anche i vostri dati di contatto - numero di telefono e indirizzo e-mail - che verificheremo per assicurarci che appartengano a voi, poiché è molto importante che siano corretti e aggiornati. Se l'apertura del conto corrente viene completata con successo, questi dati verranno utilizzati:

    • e per inviarvi messaggi di interesse particolare o generale relativi alla vostra condizione di clienti della banca (anche se necessari per l'utilizzo di alcuni dei prodotti transazionali contrattati), messaggi di valutazione della qualità dei servizi di BT o risposte a varie richieste/reclami che ci inviate.
    • solo se acconsentite al trattamento dei vostri dati a fini pubblicitari, questi dati di contatto saranno utilizzati anche per inviarvi tali messaggi di marketing.

    Il processo di identificazione video a distanza sopra descritto può essere eseguito solo con il vostro consenso. Selezionando l'apposita casella accanto al testo"Acconsento all'identificazione a distanza tramite video", esprimete il vostro esplicito consenso al processo di identificazione a distanza ai fini dell'applicazione delle misure di conoscenza della clientela per l'apertura di un rapporto commerciale con Banca Transilvania, nonché il vostro consenso allo scatto di fotografie e/o immagini di voi e del vostro documento di identità.

    I dati personali indicati ai punti 1-4, utilizzati per l'identificazione, vengono trattati anche per consentirvi di impostare il vostro codice di sicurezza iniziale (PIN) nell'applicazione.

    I dati personali raccolti saranno conservati per 30 giorni, a meno che l'utente non completi la richiesta di apertura del conto corrente avviata in BT Pay applicando la firma elettronica qualificata. Se l'utente ha firmato la richiesta di apertura del conto corrente tramite BT Pay e successivamente ha rinunciato o è stata rifiutata l'apertura del conto, nonché se è diventato titolare di un conto BT a seguito di questa procedura, i periodi di conservazione dei dati stabiliti nella Sezione I della Informativa sulla privacy di BT.

    Per l'identificazione in BT Pay, BT utilizza i servizi del fornitore di servizi Onfido e dei suoi subappaltatori. Essi trattano, solo per conto e su istruzioni della banca, i dati della vostra carta d'identità, la vostra immagine (dal selfie/video scattato in BT Pay) e i dati biometrici del viso utilizzati per l'identificazione in BT Pay.

    Alcuni di questi fornitori di servizi si trovano in Paesi terzi per i quali la Commissione europea ha riconosciuto un livello adeguato di protezione dei dati personali (Regno Unito), mentre altri si trovano in Paesi terzi per i quali non è stata emessa alcuna decisione di adeguatezza.

    Nei confronti di quest'ultima categoria di destinatari abbiamo assicurato che il trasferimento dei dati avviene in base a garanzie adeguate, in conformità ai meccanismi e alle disposizioni del GDPR, che consistono in Clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione europea e che potete trovare qui: https://eur-lex.europa.eu/legal-content/RO/TXT/PDF/?uri=CELEX:32021D0915&from=EN.

    B. Dati personali trattati ai fini della due diligence della clientela per la prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo, nonché per la stipula e l'esecuzione di contratti di conto corrente e prodotti transazionali

    Al fine di prevenire il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo, la banca applica misure di conoscenza del cliente a tutte le persone che desiderano aprire un conto corrente. Ai fini dell'applicazione di tali misure, la banca è tenuta per legge a raccogliere, aggiornare e conservare almeno le seguenti categorie di dati personali relativi alla persona che richiede il conto corrente: cognome, nome, pseudonimo, data e luogo di nascita, numero di identificazione personale o analogo identificativo univoco, nazionalità, domicilio, residenza, indirizzo di residenza e stato giuridico, numero di telefono, numero di fax, indirizzo e-mail, professione, nome del datore di lavoro o natura della sua attività, lo scopo e la natura della relazione d'affari con la banca, la fonte dei fondi da utilizzare nella relazione d'affari, il livello stimato delle transazioni giornaliere, se la persona è o meno una persona esposta al pubblico (PEP), la fonte di ricchezza e l'importante posizione pubblica ricoperta (solo nel caso delle PEP), nonché i dettagli e la copia del documento d'identità. I dati della carta d'identità possono anche essere controllati e aggiornati (se del caso, se si diventa clienti) sulla base delle informazioni fornite alla banca dalla Direzione generale dei registri personali (D.G.E.P.). Sempre sulla base delle informazioni della D.G.E.P., l'indirizzo di residenza/indirizzo postale registrato presso la banca sarà aggiornato, se si dichiara alla banca che l'indirizzo di residenza è lo stesso del proprio domicilio.

    I dati indicati, insieme a tutte le registrazioni ottenute attraverso l'applicazione delle misure di due diligence della clientela previste dalla legge - come il monitoraggio e i controlli effettuati dalla banca, i documenti di supporto e le registrazioni delle transazioni, compresi i risultati di qualsiasi analisi effettuata in relazione a voi come clienti, determinano il vostro profilo di rischio e saranno conservati per un periodo di 5 anni dopo la cessazione del vostro rapporto commerciale con la banca. Questo periodo di conservazione legale può essere esteso ai sensi della stessa legislazione. Al termine del periodo di conservazione previsto da questa normativa, la banca cancellerà o renderà anonimi questi dati, a meno che altre disposizioni di legge non ne richiedano la conservazione. In conformità all'obbligo legale imposto alla banca dal Codice di procedura fiscale, una parte dei dati summenzionati viene trattata anche ai fini della comunicazione che la BT deve inviare quotidianamente all'ANAF sui titolari di conti, i loro rappresentanti, le persone con diritto di firma sui conti e i titolari effettivi. Il periodo di conservazione legale di questi dati è di 10 anni dalla cessazione del rapporto commerciale.

    Allo stesso tempo, la banca vi assegnerà degli identificativi, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: codice cliente (CIF BT), codici IBAN relativi ai conti aperti presso la Banca, numeri di carta bancaria, in base ai quali sarete identificati nei sistemi della banca.

    Ove richiesto o necessario, i Suoi dati personali in qualità di cliente saranno comunicati/trasferiti a diverse categorie di destinatari (ad es. all'ANAF - in base alla normativa fiscale, ad altre banche e ai loro clienti a cui/da cui i clienti BT trasferiscono/incassano somme da/verso i conti BT, a fornitori di servizi utilizzati dalla banca), anche a soggetti facenti parte del Gruppo BT Financial, per finalità legittime e a condizioni che ne garantiscano la sicurezza. Per i dettagli completi sul trattamento dei dati dei clienti BT, si prega di leggere per intero Nota di informativa generale sul trattamento e la protezione dei dati personali appartenenti ai clienti BTcon la quale si integra la presente informativa specifica.

    C. Per la raccolta di opt-in in relazione al trattamento dei dati personali a fini pubblicitari, in relazione al contatto telefonico per l'assistenza e per l'invio di notifiche push in BT Pay

    Raccolta di opzioni di marketing

    La banca ha un interesse legittimo a raccogliere le scelte delle persone che desiderano aprire un conto corrente in merito al trattamento dei loro dati personali a fini pubblicitari. Non siete obbligati a esprimere questa opzione. Tuttavia, se decidete di farlo, potete scegliere di far trattare i vostri dati a fini pubblicitari o di rifiutare. Solo se darete il vostro consenso, vi invieremo messaggi pubblicitari.

    Prima di decidere liberamente se ricevere o meno tali messaggi, si prega di considerare quanto segue: il consenso al trattamento dei propri dati per la ricezione di messaggi pubblicitari è facoltativo. Il rifiuto del consenso non pregiudica il diritto di diventare cliente BT.

    I dati personali comunemente trattati per l'invio di messaggi pubblicitari ai clienti sono: nome, cognome, numero di telefono, e-mail e indirizzo di corrispondenza dichiarato alla banca per il rapporto commerciale.

    Se l'utente sceglie di ricevere messaggi pubblicitari, per garantire che siano pertinenti, utilizzeremo anche altre informazioni che apprendiamo su di lui quando utilizza i nostri servizi/prodotti (ad esempio, dati sulle transazioni, età, ubicazione, fascia di reddito, ecc.) Questi dati verranno studiati in modo automatico(profilazione) per formulare un'opinione sui prodotti/servizi/eventi che vi interessano.

    Se accettate di ricevere messaggi pubblicitari, il vostro consenso sarà valido fino a quando non lo ritirerete/modificherete o interromperete in altro modo il vostro rapporto commerciale con la banca o, se del caso, il vostro status di rappresentante/agente su altri conti, se avete un tale rapporto con BT.

    Se desiderate essere contattati per scopi pubblicitari, a seconda delle categorie da cui scegliete di ricevere messaggi pubblicitari, la vostra opzione/dati saranno comunicati da BT, ai fini dell'invio di messaggi pubblicitari, a:

    • entità del Gruppo finanziario Banca Transilvania BT Microfinanțare IFN SA, BT Asset Management S.A.I. S.A., BT Leasing Transilvania IFN S.A., BT Direct IFN S.A., BT Capital Partners S.S.I.F. S.A., BT Pensii Societate de Administrare a Fondurilor de Pensii Facultative SA, Fundația Clubul Întreprinzătorului Român, Fundația Clujul ha Suflet e altre entità che potrebbero entrare a far parte di questo gruppo in futuro - (di seguito "filiali BT")."filiali BT"), a meno che non abbiate espresso altre scelte, sugli appositi moduli utilizzati dalle Filiali per la raccolta del Contratto di marketing.
    • partner partner attuali o futuri di BT e/o delle sue filiali i cui prodotti/servizi/eventi sono correlati ai servizi/prodotti di BT ("partner"L'elenco delle categorie di partner attuali di BT e/o delle sue filiali è accessibile al link https://www.bancatransilvania.ro/parteneri o, su richiesta, presso qualsiasi sede di BT o delle sue filiali.

    Per l'effettiva consegna dei messaggi pubblicitari, i vostri dati saranno comunicati ai fornitori - in quanto persone autorizzate da BT, dalle filiali di BT o dai loro partner.

    Tenete presente che qualsiasi opzione scegliate:

    • non riguarda messaggi di interesse generale o particolare per i clienti, che sono trasmessi da BT sulla base dei suoi legittimi interessi nel corretto svolgimento del rapporto commerciale o dei suoi obblighi legali;
    • non sono applicabili alle notifiche/messaggi commerciali inviati all'interno delle applicazioni mobili di BT (incluso BT Pay), che dispongono di un proprio sistema di gestione delle opzioni di marketing, disponibile nelle sezioni dedicate alle impostazioni (notifiche) o alla privacy;
    • non influisce sull'iscrizione/disiscrizione di qualsiasi indirizzo e-mail inserito dall'utente nei moduli disponibili sui siti web BT per ricevere informazioni in varie aree di interesse. L'iscrizione a tali newsletter avviene tramite tali moduli online e la disiscrizione può essere gestita seguendo il link di cancellazione contenuto nei messaggi di iscrizione.

    Alla luce delle informazioni di cui sopra, nel corso del processo di apertura del conto corrente presso BT Pay, avrete la possibilità di esprimere le vostre scelte in merito al trattamento dei vostri dati personali a fini pubblicitari. Le verrà mostrata sia l'opzione di non ricevere messaggi pubblicitari (opt-out) sia l'opzione di ricevere tali messaggi (opt-in). L'opzione di opt-in sarà suddivisa in diverse categorie tra le quali sarà possibile scegliere: prodotti e servizi di BT e/o di società affiliate a BT, eventi organizzati da BT e/o da società affiliate a BT, prodotti/servizi di partner, che sono correlati a prodotti/servizi di BT o di società affiliate a BT, o eventi organizzati da partner di BT.

    Se l'utente è un cliente BT non titolare di conto corrente che ha precedentemente fornito il proprio consenso al marketing e ora seleziona opzioni che modificano o revocano il consenso precedentemente fornito, contrassegneremo le nuove opzioni nei nostri registri e le rispetteremo, ma si prega di notare che potrebbero essere necessari fino a 5 giorni lavorativi per garantire che i suoi dati vengano rimossi dalle campagne in corso. Durante questo periodo, l'utente potrebbe continuare a ricevere messaggi pubblicitari in base alle scelte effettuate in precedenza.

    Inoltre, se avete precedentemente espresso il vostro rifiuto al trattamento dei dati per scopi pubblicitari e nel processo di apertura del conto corrente BT Pay esprimete il vostro consenso, l'opzione appena espressa sarà quella valida.

    Per quanto riguarda il trattamento dei vostri dati personali a fini pubblicitari, vi sono garantiti i diritti previsti dal Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

    Se scegliete di esprimere il vostro consenso a ricevere messaggi pubblicitari, potete sempre ritirare/modificare il vostro consenso e/o opporvi alla profilazione a fini pubblicitari:

    • accedendo alla sezione "Opzioni relative al trattamento dei dati personali per finalità pubblicitarie" sul sito web della banca - www.bancatransilvania.ro;
    • accedendo alla sezione dedicata della piattaforma di internet/mobile banking NeoBT;
    • attraverso gli uffici BT, dove potrete chiedere ai nostri dipendenti di aggiornare le vostre opzioni relative al trattamento dei vostri dati personali a fini pubblicitari;
    • inviando una richiesta in tal senso alla sede centrale di BT, con la dicitura "all'attenzione del DPO";

    Raccolta di opt-in e contatto telefonico a scopo di assistenza

    Se interrompete il flusso di richieste online in qualsiasi momento, vogliamo fornirvi il supporto necessario per riprenderlo. All'inizio del processo di apertura del conto corrente tramite BT Pay vi chiederemo se acconsentite a essere contattati a scopo di assistenza e vi chiameremo solo se ci darete il vostro consenso.

    Raccolta dell'opt-in e invio di notifiche push in BT Pay

    Sempre all'inizio della procedura, vi verrà chiesto se consentite le notifiche push in BT Pay. Se accettate tali notifiche e non completate la procedura di richiesta entro il termine stabilito dopo aver impostato il PIN, vi invieremo delle notifiche per ricordarvi di riavviare la procedura. In questo caso, la procedura riprenderà dal punto in cui è stata interrotta. Se non impostate il PIN o non completate la procedura entro il termine stabilito, dovrete ricominciare la procedura dall'inizio se volete aprire il vostro conto corrente tramite BT Pay.

    D. Per la conclusione di contratti relativi a prodotti transazionali nell'ambito dell'abbonamento da voi scelto

    A seconda del tipo di abbonamento scelto, trattiamo i vostri dati personali sul tipo di abbonamento scelto e sui prodotti transazionali inclusi (ad es. carte, internet banking), anche per stabilire le tariffe applicabili ai prodotti inclusi nell'abbonamento.

    Si prega di notare che per i prodotti assicurativi inclusi in alcuni tipi di abbonamento, il titolare del trattamento dei dati personali necessari per la conclusione e l'esecuzione del contratto/polizza assicurativa è l'assicuratore che offre tali servizi. BT tratta i dati assicurativi solo in qualità di responsabile del trattamento per la riscossione del premio assicurativo (incluso nell'abbonamento).

    E. Per l'emissione e la gestione del Certificato Digitale Qualificato rilasciato da Alfatrust Certification S.A. per la firma della documentazione in relazione alla BT 

    Per completare il processo di apertura del conto corrente BT tramite BT Pay, sarà necessario sottoscrivere con firma elettronica qualificata la richiesta di apertura del rapporto contrattuale/commerciale e di contrattazione dei prodotti transazionali inclusi nell'abbonamento e, se applicabile, il modulo con le opzioni relative al trattamento dei dati per finalità pubblicitarie.

    L'emissione e l'utilizzo del certificato digitale per la firma sono gratuiti per l'utente, ma è necessario che BT e Alfatrust, in qualità di operatori associati, trattino congiuntamente i dati personali dell'utente per l'emissione di questa firma elettronica, come vi informiamo di seguito:

    a.Titolari del trattamento dei dati personali

    Ai sensi degli artt. 13-14 del Regolamento UE 679/2016 - General Data Protection Regulation ("GDPR"), Alfatrust Certification S.A. ("Alfatrust") e Banca Transilvania S.A. ("BT" o "Banca"), aventi i dati identificativi e di contatto indicati nei Termini e Condizioni per l'erogazione dei servizi di certificazione dei certificati digitali qualificati, La informano del trattamento dei Suoi dati personali, in qualità di Utente ("interessato"), che effettuano in qualità di operatori associati per la finalità di cui alla successiva lettera b.

    b.Finalità e base del trattamento dei dati personali

    BT è il titolare del trattamento che identifica l'Utente, ovvero raccoglie dall'Utente i dati personali necessari per l'emissione del Certificato Digitale Qualificato, e li trasmette ad Alfatrust affinché il titolare emetta il Certificato. I dati che BT raccoglie dagli Utenti sono quelli trattati dalla Banca nei propri archivi, nell'ambito della relazione commerciale avviata tra l'Utente e la Banca al momento della trasmissione dei dati ad Alfatrust.

    Durante il periodo di validità del certificato, i dati personali sono trattati dagli operatori associati, a seconda dei casi, anche nel caso in cui gli Utenti richiedano la sospensione o la revoca del certificato secondo le modalità dettagliate nei Termini e Condizioni del Servizio.

    I motivi che giustificano il trattamento dei dati personali per lo scopo definito sono l'obbligo di legge (art. 6 par. 1 lett. c GDPR), la conclusione/esecuzione del Contratto (art. 6 par. 1 lett. b GDPR) e il legittimo interesse dei responsabili del trattamento associati (art. 6 par. 1 lett. f GDPR).

    Per quanto riguarda gli obblighi di legge, sia BT - in quanto istituto di credito con cui l'Utente avvia una relazione commerciale, sia Alfatrust - in quanto fornitore di servizi di certificazione accreditato presso cui l'Utente desidera ottenere un certificato, sono soggetti alle disposizioni di legge applicabili in materia di prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo, in base alle quali devono raccogliere una serie di dati personali. Tali dati sono inoltre necessari per la conclusione/esecuzione del Contratto in base al quale l'Utente è autorizzato a utilizzare il certificato per firmare la documentazione relativa alla BT.

    Al fine di supportare gli Utenti che desiderano presentare una richiesta di sospensione o revoca del certificato, gli operatori associati giustificano un interesse legittimo nel dare loro la possibilità di presentare tali richieste non solo direttamente ad Alfatrust ma anche tramite BT. La gestione di tali richieste comporta lo scambio di dati personali degli Utenti tra i due operatori associati. I dati di contatto - numero di telefono e indirizzo di residenza - saranno trattati da uno dei due operatori associati ogni qualvolta sia necessario contattare l'utente finale per la corretta esecuzione del rapporto contrattuale relativo al certificato digitale qualificato.

    c.Categorie di dati personali e persone i cui dati personali sono trattati.

    I dati personali trattati per il raggiungimento della finalità indicata sono quelli che la legge impone di raccogliere ad un istituto di credito o ad un prestatore di servizi di certificazione per la prevenzione del riciclaggio e la repressione del terrorismo, ovvero: nome, cognome, CNP, indirizzo di residenza/domicilio, data di validità del documento di identità, numero di telefono e copia del documento di identità. Tutti questi dati, così come raccolti dalla Banca, saranno messi a disposizione di Alfatrust per l'emissione e la gestione del Certificato Digitale Qualificato.

    Il trattamento di questi dati personali è necessario per la generazione del Certificato Digitale Qualificato. Il rifiuto dell'Utente al trattamento di questi dati comporterà l'impossibilità di emettere il Certificato Digitale Qualificato. Gli interessati al trattamento sono solo gli Utenti come definiti nei Termini e Condizioni d'uso.

    d.Destinatari dei dati personali.

    Ad eccezione dei responsabili del trattamento associati tra i quali saranno scambiati i dati personali trattati ai fini del trattamento, i dati saranno comunicati, a seconda dei casi, ai dipendenti dei responsabili del trattamento associati che hanno bisogno di conoscerli, ai fornitori di servizi informatici, ai revisori dei conti, alle autorità e alle istituzioni che hanno diritto di conoscerli.

    e.Periodo di trattamento dei dati personali.

    Le informazioni su un Certificato Digitale Qualificato (inclusi i dati personali) sono trattate da Alfatrust per un periodo di 10 anni dalla data della sua cessazione della validità, in conformità con le scadenze stabilite dalla legge.

    A livello di Banca Transilvania, la firma elettronica remota, apposta sulla base del Certificato Digitale Qualificato rilasciato da Alfatrust sulla documentazione sottoscritta in relazione alla BT, è conservata per tutto il periodo in cui si svolge il rapporto commerciale tra il Cliente Utente e la BT, oltre ai termini previsti dalla normativa bancaria applicabile, ossia per almeno 5 anni dalla cessazione del rapporto commerciale con l'istituto di credito.

    f.I diritti degli interessati a che i loro dati personali siano trattati per le finalità indicate.

    A qualsiasi Utente, in qualità di soggetto interessato, è garantito l'esercizio dei seguenti diritti in relazione al trattamento dei propri dati personali presso uno dei responsabili del trattamento associati: diritto di accesso, diritto di rettifica, diritto di limitazione del trattamento, diritto alla cancellazione dei dati, diritto di opposizione al trattamento dei dati, diritto alla portabilità dei dati.

    Gli utenti possono esercitare questi diritti o contattare i responsabili della protezione dei dati per qualsiasi domanda/richiesta relativa al trattamento dei dati personali, come segue:

    • Banca Transilvania S.A. - tramite e-mail all'indirizzo dpo@btrl.ro o tramite richiesta inviata alla sede centrale di BT, con la dicitura "all'attenzione del Responsabile della Protezione dei Dati (DPO)".
    • ad Alfatrust Certification S.A. - tramite e-mail all'indirizzo dataprotection@alfasign.ro o tramite una richiesta inviata alla sede centrale di Alfatrust, con la dicitura "all'attenzione del Responsabile della Protezione dei Dati (DPO)".

    Gli utenti hanno inoltre il diritto di presentare un reclamo all'autorità di controllo - l'Autorità nazionale di controllo per il trattamento dei dati personali (ANSPDCP), con Bucarest, settore 1, Bd. G-ral Gh. Magheru nr. 28-30.