Questa pagina è tradotta automaticamente dal rumeno all'italiano.

Scaricare BT Pay

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare BT Pay

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare BT Pay

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare NeoBT

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare NeoBT

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scaricare NeoBT

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scarica BT24

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Scarica BT24

Eseguire la scansione del codice con il telefono cellulare, a seconda del sistema telefonico in uso.

Call Center

PESTE
20
MIN
TEMPI DI ATTESA
10
CLIENTELA
IN CONVERSAZIONE
9
CLIENTELA
IN SOSPESO
0264 308 028 o *8028 Il numero è disponibile su qualsiasi rete nazionale.
0264 303 003 Linea diretta per tutti i rumeni che si trovano fuori dal paese, compresa l'assistenza in inglese.
Ricerche più frequenti
  • Indietro
  • | Casa
  • Informativa sul trattamento dei dati personali per finalità KYC DGEP

Nota informativa sul trattamento di alcuni dati personali dei clienti BT fornita dalla Direzione generale per la registrazione dei dati personali ai fini dell'applicazione di misure di sensibilizzazione della clientela


1. Informazioni sui dati dei clienti BT fornite dalla Direzione generale per i registri personali

Sulla base della normativa applicabile in Romania in materia di due diligence della clientela ai fini della prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo, è stato concluso un accordo quadro di cooperazione tra l'Associazione Romena delle Banche ("A.R.B.") e la Direzione Generale dei Dati Personali ("D.G.E.P."), che stabilisce le condizioni generali in base alle quali le banche aderenti all'A.R.B. - tra cui Banca Transilvania ("la banca","BT") - potranno stipulare contratti con la D. G.E.P. affinché le banche effettuino misure di due diligence della clientela ai fini della prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo, rispettivamente per la convalida dei dati personali relativi ai clienti della banca, attraverso la convalida dei dati personali dei clienti.G.E.P. per l'esecuzione di misure di due diligence della clientela per la prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo, rispettivamente per la convalida dei dati personali relativi ai clienti della banca, confrontandoli con le informazioni esistenti nel Registro Nazionale delle Persone (R.N.E.P.) e fornendo ulteriori dati personali aggiornati.

Ai sensi dell'accordo quadro stipulato tra A.R.B. e D.G.E.P., Banca Transilvania e D.G.E.P. hanno stipulato il Contratto per la convalida e la fornitura dei dati del Registro Nazionale delle Persone (R.N.E.P.), registrato con il n. 501615/04.05.2023 presso la BT e con il n. 3497232/08.05.2023 presso la D.G.E.P. (di seguito "il Contratto"), di cui all'Allegato 1, lettera a). Allegato alla presente nota informativa.


2. Titolari del trattamento dei dati personali e soggetti interessati

Se siete cittadini rumeni, clienti individuali di BT o se state seguendo le fasi per diventare clienti di BT, i dati personali citati nella presente informativa saranno trattati in conformità alle disposizioni del Contratto stipulato tra BT e D.G.E.P., ai fini dell'applicazione da parte di BT delle misure di due diligence del cliente per prevenire il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. Pertanto, Lei è un soggetto interessato al trattamento.

I clienti della BT i cui dati saranno trattati sono persone fisiche, cittadini rumeni, sia titolari di prodotti e servizi che rappresentanti legali (es. tutori, curatori) e rappresentanti convenzionali (mandatari, delegati, mandanti, ecc.), azionisti e titolari effettivi di persone giuridiche, comprese le persone fisiche che sono utenti dei prodotti o dei servizi di proprietà della persona giuridica, persone fisiche che sono garanti terzi (firmatari di contratti di ipoteca mobiliari o immobiliari) per prestiti concessi a persone fisiche o giuridiche.

BT e D.G.E.P. tratteranno i dati degli interessati in qualità di responsabili del trattamento, ma hanno concordato contrattualmente le modalità di collaborazione per rispettare i diritti e le libertà dell'utente in relazione al trattamento dei suoi dati e per garantire l'adeguata sicurezza di tali dati.

Ricordiamo che le informazioni generali sul trattamento dei dati dei clienti BT da parte di Banca Transilvania sono disponibili in Informativa generale sul trattamento e la protezione dei dati personali dei clienti BT.

3. Finalità e base del trattamento dei dati, categorie di dati elaborati

BT, in qualità di istituto di credito, ha l'obbligo legale di raccogliere dai propri clienti/potenziali clienti, compresi i dati personali della loro carta d'identità e le copie dei loro documenti d'identità, allo scopo di applicare le misure di conoscenza del cliente per prevenire il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. I dettagli sul trattamento dei dati da parte di BT a questo scopo sono disponibili sul sito web di BT all'indirizzo Nota informativa sul trattamento dei dati personali dei clienti BT ai fini della due diligence del cliente per la prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo..

La BT deve inoltre garantire che tali dati siano sempre accurati e, se necessario, aggiornati nei propri archivi. A tal fine, la BT trasmetterà alla D.G.E.P. il nome, il cognome e il CNP degli interessati che sono clienti o che si stanno attivando per diventare clienti della BT.

La D.G.E.P. elaborerà e convaliderà questi dati attraverso procedure automatizzate e fornirà alla BT informazioni aggiuntive su queste persone: nome, cognome, tipo, serie e numero della carta d'identità, data di emissione e di scadenza della carta d'identità, luogo di nascita, emittente della carta d'identità, indirizzo di residenza, indirizzo di domicilio e informazioni sulla data di morte, se del caso, così come questi dati appaiono nel R.N.E.P.

BT utilizzerà i dati ricevuti dal D.G.E.P. per applicare misure di sensibilizzazione dei clienti. Ciò significa che se siete già clienti BT e i dati ricevuti dalla D.G.E.P. sono diversi o più recenti rispetto ai dati in nostro possesso, aggiorneremo i dati ricevuti dalla D.G.E.P. senza che dobbiate aggiornarli voi stessi in banca.

4. Processi decisionali automatizzati

La BT non intraprenderà alcuna azione che produca effetti giuridici o che incida in modo significativo sull'utente esclusivamente sulla base del trattamento automatico dei dati forniti da D.G.E.P., a meno che non vengano rispettate le disposizioni dell'articolo 22 del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).

5. Destinatari dei dati

I destinatari a cui divulghiamo/trasferiamo i dati dei clienti BT, compresi nella presente informativa, sono indicati nella Sezione VIII. A chi possiamo comunicare/trasferire i dati personali dei clienti da Informativa generale sul trattamento e la protezione dei dati personali dei clienti BT. I dati scambiati tra BT e D.G.E.P. non vengono trasmessi a paesi terzi o organizzazioni internazionali.

6. Periodo di conservazione dei dati personali da parte di BT

I dati trattati ai fini dell'applicazione delle misure di adeguata verifica della clientela saranno conservati, in conformità alla normativa applicabile in materia, per 5 anni dalla cessazione del rapporto commerciale del cliente con la banca. Tale periodo può essere prorogato ai sensi della stessa normativa. Allo scadere del periodo di conservazione previsto da tale normativa, la banca cancellerà o renderà anonimi tali dati, a meno che altre disposizioni di legge non ne richiedano la conservazione.

7. I diritti garantiti

In relazione al trattamento dei dati personali, è garantito l'esercizio dei diritti previsti dal GDPR. È possibile esercitare tali diritti presso la BT o contattare il Responsabile della protezione dei dati della BT (BT DPO) per domande sul trattamento dei dati scrivendo all'indirizzo e-mail dpo@btrl.r o o, per posta, all'ufficio della Banca Transilvania di mun. Cluj-Napoca, Calea Dorobantilor no. 30-36, jud. Cluj. Se siete clienti BT, potete anche esercitare questi diritti presso la banca utilizzando il modulo online disponibile a questo indirizzo: https://www.bancatransilvania.ro/dsar/verificare/

I diritti che vi sono garantiti sono: il diritto all'informazione (adempiamo all'obbligo di informarvi attraverso la presente informativa), il diritto di opposizione, il diritto di accesso ai dati trattati, il diritto alla rettifica dei dati, il diritto alla cancellazione dei dati, il diritto alla limitazione del trattamento, il diritto alla portabilità dei dati, il diritto a non essere oggetto di una decisione basata esclusivamente sul trattamento automatizzato dei dati, il diritto di proporre reclamo all'Autorità Nazionale per il Controllo dei Dati Personali (ANSPDCP). Il fatto che sia garantito l'esercizio di questi diritti non significa, tuttavia, che tutti possano essere soddisfatti, data la base giuridica e la finalità del trattamento dei dati contenuti nella presente informativa.